Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare l'esperienza di navigazione e proporti prodotti e servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando sul tasto "Accetto" accetti l'utilizzo dei cookie. In ogni caso e in qualsiasi momento, per ulteriori informazioni puoi consultare l'informativa nella sezione dedicata.

Condizioni Generali di Vendita

Disposizioni generali

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, "Condizioni Generali") si applicano a tutte le vendite di prodotti (di seguito, "Prodotti" o "Prodotto") acquistati attraverso il sito internet www.radif.it (di seguito, "Sito") per le consegne da eseguirsi esclusivamente in Italia (inclusa la Repubblica di San Marino e la Città del Vaticano).

Per le vendite in altri paesi, è necessario inviare una richiesta all’indirizzo eshop@radif.it I contratti conclusi con RADIF SRL attraverso il Sito sono disciplinati dal diritto italiano e, in particolare, dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice del Consumo") con riferimento agli articoli da 50 a 68 relativi alle vendite a distanza e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (di seguito, "Decreto E-commerce").

RADIF SRL si riserva il diritto di modificare le Condizioni Generali in qualunque momento senza alcun preavviso. Tuttavia, le modifiche non avranno valore nei confronti degli ordini di acquisto che siano stati inviati prima della pubblicazione delle modifiche sul Sito.

Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito, al fine di consentirne la memorizzazione e la riproduzione da parte del Cliente ai sensi dell'art. 12 del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70. Con la convalida dell’ordine di acquisto, l’acquirente esprime l’accettazione delle Condizioni Generali ed il consenso affinché tutte le comunicazioni vengano inviate e ricevute tramite posta elettronica. L’acquirente è responsabile della correttezza dell’indirizzo di posta elettronica e di tutte le informazioni inserite al mo-mento dell’emissione dell’ordine.

Per qualunque domanda riguardante le Condizioni Generali, per qualunque reclamo o comunicazione di recesso, cancellazione dell’ordine, restituzione e rimborso occorre inviare comunicazione all’indirizzo eshop@radif.it

Identificazione del venditore

Il venditore è RADIF S.R.L., Sede Legale Piazza Matteotti, 3 – 16123 Genova (GE) Partita IV.A. e C.F. 02216230108, Numero Rea GE 256763 (di seguito "RADIF” o “Venditore").

Informazioni relative ai prodotti e disponibilità

Le informazioni relative ai Prodotti suscettibili di vendita a distanza attraverso il Sito sono disponibili, con i relativi codici di prodotto, sul Sito. Le fotografie che illustrano i prodotti sono fornite a titolo indicativo. Le differenze fra le fotografie e i prodotti possono essere solo differenze minime e non concernono le caratteristiche essenziali dei prodotti. Il colore dei prodotti presenti sull’online shop potrebbe essere diverso dal colore del prodotto reale. Le informazioni sui prodotti sono fornite in conformità agli articoli 52 e 53 del Codice del Consumo. I prodotti sono nella maggioranza dei casi disponibili a magazzino. Nel caso in cui, ricevuto l’ordine, il prodotto non risultasse disponibile, per un errore di aggiornamento del Sito, il Cliente ne riceverà pronta segnalazione e potrà decidere se attendere i tempi previsti o richiedere il rimborso (come previsto nel seguito).

Prezzo

I prezzi dei prodotti si intendono comprensivi di tutte le tasse e imposte. Tutti i prezzi sono espressi in Euro.

Diritto di recesso

Informazioni relative all'esercizio del diritto di recesso

- ai sensi dell'art.49, comma 4, D. Lgs. del 21 febbraio 2014 n° 21 -

Lei ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni.

Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.

Per esercitare il diritto di recesso, Lei è tenuto a informarci della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita al seguente indirizzo:

RADIF S.R.L.
Piazza Matteotti, 3
16123 GENOVA (GE)
e-mail: eshop@radif.it

Effetti del recesso

Se Lei recede dal presente contratto, Le saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della Sua decisione di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Lei usato per la transazione iniziale, salvo che Lei non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

Il rimborso sarà sospeso fino al ricevimento dei beni.

È pregato di rispedire i beni o di consegnarli a noi, senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se Lei rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.

I costi diretti della restituzione dei beni saranno a Suo carico.

Lei è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

Modalità di pagamento

RADIF accetta i pagamenti effettuati con le seguenti modalità:

Pagamento immediato con Conto PayPal

La procedura di pagamento avviene su server sicuri e criptati di proprietà di PayPal che provvede al trattamento dei dati senza alcun intervento di RADIF o di altri

Pagamento immediato con Carta di credito tramite PayPal

Con il circuito PayPal è possibile pagare utilizzando la carta di credito o carta prepagata.

Bonifico Bancario Anticipato

Successivamente al ricevimento dell’ordine, RADIF contatterà il Cliente via e-mail per fornire i dati per l'intestazione del bonifico.

Una volta effettuato il bonifico bisogna inviare la prova di avvenuto bonifico indicando il numero di CRO via e-mail (eshop@radif.it) entro e non oltre 3 (tre) giorni lavorativi dalla data dell'ordine. L'invio di quanto ordinato avverrà solo all'atto dell'effettivo accredito della somma dovuta sul c/c di RADIF entro 7 (sette) giorni lavorativi dalla data di accettazione del contratto. Oltrepassate tali scadenze, l'ordine verrà annullato. La causale del bonifico bancario dovrà riportare necessariamente il numero dell'ordine ed il nome e cognome di chi ha effettuato l'ordine.

Conferma di ricezione dell'ordine

In conformità a quanto disposto all'art. 53 del Codice del Consumo, il Cliente riceve, al momento dell'esecuzione del contratto, a mezzo email, la conferma di ricezione dell'ordine di acquisto inviato dal Cliente

Garanzie

L’acquirente, che sia anche consumatore, gode della garanzia legale ai sensi di quanto previsto dalla Parte IV Titolo III Capo I (dall’articolo 128 al 135) del Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (“Codice del Consumo”) relativamente a qualsiasi difetto di conformità del Prodotto esistente al momento della consegna. Gli eventuali difetti di conformità del Prodotto dovranno essere denunciati a RADIF nei termini e nelle modalità di cui all’articolo 132 del Codice del Consumo all’indirizzo e-mail eshop@radif.it 

La garanzia si applica esclusivamente per guasti/rotture verificatisi nonostante il normale utilizzo del prodotto. La garanzia non è applicabile in casi di negligenza, incuria nell’uso e nella manutenzione del prodotto. Solo nel caso in cui, per qualsiasi ragione, non fosse possibile riparare o sostituire il prodotto, RADIF procederà al rimborso del prezzo del prodotto.

Forza maggiore

RADIF non sarà ritenuta responsabile per inadempienze o ritardi nell’esecuzione dell’ordine nell’ipotesi in cui tali inadempienze o ritardi siano causate da impedimenti quali interruzioni di lavoro, agitazioni sindacali, sospensione dei trasporti e qualunque altra causa che possa integrare un impedimento dovuto a causa di forza maggiore o caso fortuito.

Legge applicabile e foro competente

Le Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana.

Per qualunque controversia relativa alle Condizioni Generali sarà competente il foro di residenza dell’acquirente, nel caso in cui questi sia un consumatore. In tutti gli altri casi, la competenza territoriale sarà in via esclusiva quella di Genova.

Contatti

Per ulteriori informazioni si prega di scrivere a:

RADIF S.R.L.
Piazza Matteotti, 3
16123 GENOVA (GE)
e-mail: eshop@radif.it

Modalità di trasporto e consegna

I Prodotti acquistati sul Sito saranno consegnati all'indirizzo indicato dal Cliente. Il Cliente ha in ogni caso la facoltà di chiedere la consegna dei prodotti ad una persona fisica a sua scelta, la cui residenza o domicilio si trovi in Italia.

Al momento della consegna sarà necessaria la firma di un adulto maggiore di anni 18. Non saranno effettuate consegne a caselle postali.

Per ogni ordine effettuato sul Sito, RADIF emette fattura di vendita della merce spedita, inviandola tramite e-mail all'intestatario dell'ordine, ai sensi del D.P.R. 445/2000 e del D.Lgs. 52/2004. Per l'emissione della ricevuta d’acquisto fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione nella ricevuta d’acquisto sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono distintamente evidenziate sul Sito e nel modulo d'ordine.

Le spese di spedizione variano a seconda della località di destinazione. L'ammontare delle spese di spedizione è 10 euro. La consegna è gratuita sopra i 90 euro di spesa (offerta valida solo in Italia).

Tutti gli acquisti verranno consegnati mediante corriere, con servizio Standard e senza avviso di consegna, dal lunedì al venerdì, esclusi festivi e feste nazionali. RADIF non è responsabile per ritardi non prevedibili.

Le consegne avvengono nell'arco di 5 giorni lavorativi dalla data di ricezione del pagamento salvo disponibilità dei prodotti a magazzino. In caso di disponibilità parziale verrà data tempestiva comunicazione al Cliente che deciderà se ricevere consegne frazionate o tutti i prodotti insieme o annullare la parte di ordine relativa ai prodotti non disponibili.

Per la consegna della merce è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all'indirizzo del destinatario indicato nell'ordine. Al momento della consegna della merce da parte del Corriere, il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che il pacco risulti integro o non alterato. Eventuali danni al pacco e/o ai Prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati tramite riserva di controllo scritta sulla prova di consegna del Corriere. Una volta firmato il documento del Corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori del pacco consegnato.

Assenza del Cliente al momento del passaggio del corriere

Il Cliente, qualora assente il giorno del passaggio del corriere per la consegna, è tenuto a contattare la sede locale del corriere ed accordarsi per una consegna successiva o per il ritiro presso la sede del corriere stesso. RADIF non è economicamente responsabile dei pacchi lasciati in giacenza presso il corriere. Il cliente che non sia stato in grado di concordare con il corriere una seconda consegna o il ritiro presso la sede del corriere, si assume il carico di portare a buon fine la spedizione stessa.

Nel caso il corriere restituisse a RADIF il pacco per mancato ritiro da parte del cliente, RADIF contatterà il cliente per un'eventuale riconsegna e chiedendo il rimborso delle eventuali spese di giacenza nonché per le spese di spedizione sopportate per il reso e per quelle da sopportare (riconsegna al cliente). Nel caso il cliente non provvedesse al pagamento delle spese affrontate da RADIF entro 7 giorni dalla richiesta, RADIF tratterrà la merce non ritirata per inadempienza da parte del cliente stesso.